Sensori a strappo ON-OFF

Il monitoraggio finalizzato alla messa in sicurezza di una zona di frana, può essere ottenuto con l’impiego di  sensori defniti “contatti ON-OFF”. Il contatto a strappo è posto nella zona considerata stabile o di riferimento rispetto alle parti di cui si desidera controllare la posizione. Le differenti tipologie di movimento e le peculiarità dei siti di installazione necessitano di realizzazioni ad hoc. Tecnopenta offre il servizio di progettazione, realizzazione e su richiesta, anche di installazione. Sensori di questo tipo vengono applicati anche al monitoraggio di reti paramassi, andando ad indagare il rigonfiamento della rete a seguito dell’accumulo di materiale franato. La rete di sensori è adatta per essere collegata con sistemi di allarme di varia natura (ad esempio telefonici, mail, sirene, ecc…) oppure per pilotare apparecchiature come semafori o altri segnalatori.


DOCUMENTAZIONE:


ARTICOLI CORRELATI:

Bookmark the permalink.

I commenti sono chiusi