D1-Flex Counter

La versione counter del FlexLog acquisisce solo ingresso a impulsi ed è utilizzabile per la memorizzazione delle precipitazioni. In genere l’elettronica alloggia in un contenitore IP67 che può essere ospitato all’interno dei pluviometri.
I dati sono registrati su file.txt in una scheda SD, leggibile direttamente da PC. Per ogni evento è riportato l’orario ed il valore di cumulata della precipitazione dall’inizio della registrazione.

E’ disponibile anche una versione di data logger che esegue l’elaborazione dei dati pluviometrici , il calcolo dell’intensità della precipitazione, la gestione di soglie d’allarme impostabili e l’eventuale trasferimento del dato ad un segnalatore d’allarme (GSM, messaggio SMS, messaggio vocale, segnalatore locale d’allarme, ecc)


DOCUMENTAZIONE


ARTICOLI CORRELATI

Bookmark the permalink.

I commenti sono chiusi