Penetrometro elettrico

Per eseguire prove penetrometriche con punta elettrica ad elevata sensibilità in fondali di lagune, di stagni, aree torbose, barene ecc. che presentano valori di resistenza alla punta estremamente bassi Tecnopenta ha realizzato un penetrometro azionato da motore elettrico di facile trasporto e utilizzabile anche da bordo barca. Il sistema di spinta G1-PEN EL è costituito da un supporto a sezione rettangolare in acciaio inossidabile. Al suo interno è alloggiata una cremagliera azionata da un pignone e da un motore in corrente continua. La cremagliera scorre su slitte a sfere e la sua escursione è limitata da due interruttori  di fine corsa.

 


DOCUMENTAZIONE

 


ARTICOLI CORRELATI

Bookmark the permalink.

I commenti sono chiusi