Estensimetro di superficie

Estensimetro di superficie

Descrizione

L’estensimetro di superficie misura in area franosa lo spostamento relativo fra due punti, lontani fra loro fino a 30 metri.

Il funzionamento del’ estensimetro è semplice e prevede di fissare il primo capo di una fune (tensionata tramite pesi o molle) in una parte stabile della zona esterna alla frana e l’altro capo nella zona in movimento. L’allungamento della fune, solidale ad un misuratore di spostamento, permette di valutare l’entità dello spostamento causato dal movimento franoso.

Scatola metallica IP68.

Utilizzabile su sistemi di allarme frane di tipo early warning system.