Sonda di temperatura in foro

Il misuratore di temperatura I1-TAQ  è stato realizzato per effettuare misurazioni in pozzi che presentano anomalie termiche dovute, ad esempio, alla presenza di fenomeni di fermentazione.

Questo strumento permette di effettuare misure fino a temperature superiori a 125 gradi centigradi in quanto il cavo di collegamento alla superficie è rivestito di un isolante esterno che sopporta temperature di esercizio piuttosto alte, per breve tempo resiste fino a 180°C, inoltre il cavo resiste bene anche all’azione di prodotti chimici aggressivi. L’elemento sensibile (PT100) è alloggiato nella parte terminale della sonda ed è isolato dalla parte restante che funge anche da zavorra, per mezzo di un anello isolante in teflon. Un display a 3 ½ digit, alloggiato sul pannello anteriore dell’avvolgicavo, consente la lettura della temperatura con una risoluzione di 0.1 °C.

 


ARTICOLI CORRELATI

Bookmark the permalink.

I commenti sono chiusi